Congresso Provinciale del Partito Democratico di Venezia

548531_249502508499919_1639429215_n (3) - Copia

 

APPROVATO IL 05 OTTOBRE 2013

 il Regolamento del Congresso Provinciale

 

Entro venerdì 11 OTTOBRE 2013 dovranno essere presentate le candidature per il nuovo Segretario Provinciale.

I Congressi di Circolo si terranno tra il 12 ottobre e il 3 novembre 2013.

Il Congresso Provinciale si terrà tra il 4 e il 7 novembre 2013.

I dettagli per il Congresso del circolo CPDV saranno definiti e comunicati nei prossimi giorni.

articolo della Nuova Venezia, domenica 6 ottobre 2013

La direzione provinciale del Partito Democratico, riunitasi ieri mattina a Marcon, ha deciso le tappe del proprio dibattito interno per la scelta dei nuovi organismi dirigenti. «Avanti ad altri», la parola d’ordine di Michele Mognato, che a tre anni dall’elezione a segretario provinciale, si prepara a lasciare come aveva già annunciato alle primarie dei parlamentari. «L’attività di segretario provinciale è deputato non è solo incompatibile dal punto di vista statutario ma anche fisicamente, quindi come ho subito detto lascio il posto ad altri». Da ieri per il Pd veneziano è iniziata la corsa al congresso. Entro l’11 ottobre devono essere formalizzate le candidature alla segreteria provinciale. Dal 12 ottobre al 3 novembre sono previsti i congressi dei 79 circoli del Pd in provincia di Venezia. Il congresso provinciale è previsto tra il 4 e il 7 novembre mentre quello comunale si terrà entro il 28 febbraio 2014, sicuramente dopo il congresso nazionale e le primarie che si svolgeranno l’8 dicembre in tutto il paese per la scelta del nuovo segretario del partito.
Alla prima fase congressuale nei circoli ne seguirà una seconda per definire le preferenze di ciascun candidato nazionale alla corsa alla segreteria e il suo peso nei territori. Torna infatti la procedura della soglia minima di sbarramento per accedere alle fasi finali delle primarie del partito, una soglia che dovrebbe attestarsi attorno al 5 per cento come è stato anche in passato.
Nel frattempo le varie correnti interne al Partito Democratico si sono già mosse da settimane. Il sindaco di San Donà di Piave Andrea Cereser è stato eletto presidente dell’associazione provinciale “ Adesso! Venezia e Area Metropolitana”, che coordina tutti i circoli che sostengono ufficialmente Matteo Renzi nei territori. I promotori, spiegano, «si riconoscono in alcuni valori di fondo: rinnovamento delle istituzioni, spirito di servizio, responsabilità, merito, trasparenza, impegno per la propria comunità, capacità di approfondire temi cari alla cittadinanza, volontà di innalzare il livello delle libertà economiche e delle libertà civili«. E ieri è uscita allo scoperto anche Laura Fincato che ha scelto di sostenere invece Gianni Cuperlo. «Non mi interessa la sua appartenenza, diversa dalla mia: non ho impegnato nessuno, se non me stessa. Mi attiverò, come si fa e come certo so fare, sapendo che questa difficilmente sarà la posizione politica che vincerà: ma è quella che mi convince», spiega.

http://pdvenezia.forumfree.it/?t=67199631

wc91



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...